Cerca brano o autore

Ti piace "Citazioni&Poesie"?

Aiutaci a far conoscere il nostro sito! Dillo ai tuoi amici:

Puoi anche seguire la nostra pagina Facebook o scriverci un messaggio:

 

Aveva lavato il sangue della falciatrice ma si era dimenticata della lama sottostante. Forse se ne sarebbe ricordata in seguito, ma Paul dubitava. Annie aveva la tendenza a dimenticare appena passato il momento cruciale. Rifletté allora che mente e falciatrice avevamo molto in comune: quel tanto che si vedeva sembrava a posto. Ma rigirando l'una o l'altra per dare un'occhiata ai meccanismi, si scopriva un micidiale strumento di uccisione sporco di sangue e munito di una lama molto affilata.

 


Se il brano ti é piaciuto, condividilo con i tuoi amici:

Altri racconti su "Citazioni&Poesie"

Io non ho paura

  Nel rombo papà ha detto: "Non l'ho riconosciuto. Aiutatemi, vi prego, è mio figlio. E' fer...

Pecoranera

  Nella fatica possiamo ritrovare quel benessere che un corpo morto, intrappolato dietro una scr...

Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci guardi. A seconda del tipo di sguardo sotto il quale vog...

Autori e Musicisti presenti nel Sito

Follow Us

Segui la nostra pagina social cliccando sul tasto "Mi Piace" e condividi i tuoi brani preferiti con la nostra Community!